Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Se vuoi saperne di più o avere istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o cliccando su Accetto, presti il consenso all’uso di tutti i cookies.

COMUNICAZIONE

 

Riceviamo dal dott. Giuseppe Tartaglione la sua prima opera dal titolo "Ripartiamo dal cibo".

Il Libro verrà presentato giovedì 27 giugno p.v. alle ore 18 al Podere dell'Arco Country Charme (Strada Signorino,3) e vuole porre l'attenzione sulle problematiche inerenti una idonea alimentazione ed i più corretti comportamenti voluttuari posti in relazione alla prevenzione e cura delle più svariate malattie.

"I geni sono la bozza da cui inizia la vita, e l’ambiente è ciò che modella e modula la loro espressione.

Stile di vita e predisposizione genetica sono i fattori che influenzano maggiormente l’insorgere di molte delle attuali patologie cronico–degenerative, tra le cui cause rientra la dissonanza tra alimenti prodotti e fisiologia umana: la velocità di sviluppo delle tecnologie alimentari, infatti, è superiore a quella di adattamento biologico del nostro corpo.
Dalla considerazione che un corretto stile di vita impatta non solo sulla salute individuale, ma anche su quella dell’intero pianeta, nasce la visione integrata tra nutrizione, etica ed ecologia che il volume ha lo scopo di presentare e divulgare.
Attraverso la storia del corpo umano, concetti nutrizionistici di base e un pragmatico quadro normativo–culturale sul cibo, l’opera persegue un doppio obiettivo: far comprendere che l’alimentazione preventiva non richiede necessariamente il parere di esperti, diversamente da quel che concerne l’alimentazione a fini terapeutici; infondere conoscenza e consapevolezza per una spesa efficace, sostenibile e solidale, attenta alla salute e al benessere personale, della comunità e del pianeta."

Image Ripartiamo dal cibo (76 KB)