Riceviamo continue telefonate da parte di colleghi liberi professionisti, e comunque non strutturati,
che richiedono informazioni circa l’accesso alle vaccinazioni anti COVID-19.
Questo Ordine, fra i primi nella Regione Lazio, ha istituito una piattaforma per poter aderire alla suddetta vaccinazione ed ha trasmesso alla Regione i nominativi da dover sottoporre al vaccino.
Quotidianamente un collaboratore della Segreteria dell’Ordine contatta la Regione per essere aggiornato circa le decisioni che verranno adottate, senza però, fino ad ora, ottenere risposte concrete.
Sarà cura di questo Ordine partecipare agli iscritti quanto la Regione Lazio determinerà in materia.
Il Presidente
Antonio Maria Lanzetti
torna all'inizio del contenuto